Patriarcato e sessismo

Agli inizi di aprile 2022 i mezzi di informazione hanno parlato di una polemica accaduta a Venezia. Ecco come sono andati i fatti.

Abbie Chatfield è un’influencer australiana.

Gli influencer possono avere attività diverse su internet, ma tutti hanno la caratteristica di essere seguiti da molte persone, i cosiddetti follower. Da qui il nome di influencer, cioè una persona che fa tendenza, che può influenzare con le sue scelte e i suoi gusti.

Il sito donnaglamour.it scrive che Abbie Chatfield in Australia è conosciuta pure come conduttrice e personaggio tv, è laureata in Economia e “sui social ha iniziato a farsi apprezzare sempre di più per via del suo fiuto per la moda”.

Agli inizi di aprile la suddetta persona era a Venezia per una vacanza con il fidanzato e aggiornava i suoi follower su Instagram e TikTok. Una sera la coppia ha deciso di andare a cenare in un ristorante di lusso della città. Quando sono stati portati i menu la conduttrice australiana si è accorta che il suo menu non aveva i prezzi, mentre il fidanzato sì; era accaduto che le era stato presentato il cosiddetto “menu di cortesia”, che non ha i prezzi.

Subito è comparso un suo messaggio sui social. “Ma ti pare? Sono io il capofamiglia! Il patriarcato colpisce ancora!”

Dopo l’episodio sono arrivate le polemiche: il menu senza prezzi è galanteria o sessismo?

Abbie Chatfield non ha dubbi e ha scritto: “Ragazzi, ammettete che è sessismo”.

Anche l’edizione locale del “Corriere della Sera” ha riportato la notizia e ha detto che non è la prima volta che accadono situazioni simili. L’anno scorso Agustina Gandolfo, fidanzata del calciatore interista Lautaro Martinez, si era lamentata del menu di cortesia che le avevano presentato in un famoso ristorante di Milano. Di seguito le sue parole.

“Nel menu che portano alle donne mancano i prezzi, da quando questa disuguaglianza? E se voglio pagare io? Questa cosa mi indigna!”

Abbie Chatfield ha utilizzato due parole per descrivere quanto accadutole: patriarcato e sessismo.

Il sessismo è la discriminazione di una persona in base al sesso, ne abbiamo parlato anche in altri articoli. In teoria possono esserne vittime sia uomini che donne, nella realtà capita più spesso alle donne. Per tale motivo il sessismo può essere considerato sinonimo di maschilismo.

Per quanto riguarda il patriarcato il Dizionario Garzanti on line dà la seguente definizione. “Sistema sociale nel quale l’autorità e la proprietà familiare sono accentrate nelle mani dell’individuo più anziano di sesso maschile in ciascun gruppo di discendenza, e nel quale la trasmissione dei beni e dei diritti avviene secondo la linea maschile”.

Nel luglio 2021 pure la cantautrice e attrice statunitense Madonna aveva utilizzato la parola patriarcato, in quel caso in difesa di una collega e amica. All’epoca Britney Spears era al centro di una lunga vicenda legale, perché aveva chiesto a un tribunale che il padre non fosse più suo tutore.

Ecco le parole di Madonna su Instagram.

“Restituite a questa donna la sua vita. La schiavitù è stata abolita tanto tempo fa! Morte all’avido patriarcato che da secoli fa questo alle donne. Questa è una violazione dei diritti umani! Britney, stiamo venendo a tirarti fuori di prigione!”

La vicenda si era poi conclusa positivamente. Nel novembre 2021 la giustizia americana a Los Angeles aveva accolto la richiesta di Britney Spears di riprendere il controllo della sua vita.

Armando Guida

 

Sitografia

https://www.corriere.it/cronache/22_aprile_06/influencer-menu-solo-le-signore-4b6b5c4e-b5e6-11ec-86e5-9f58259fdcbf.shtml

https://corrieredelveneto.corriere.it/venezia-mestre/cronaca/22_aprile_06/venezia-l-influencer-menu-senza-prezzi-le-donne-vergogna-ef26d3e6-b51d-11ec-98c9-471546d018f1.shtml

https://www.rollingstone.it/musica/news-musica/anche-madonna-si-schiera-con-britney-spears-e-una-violazione-dei-diritti-umani%E2%80%A8/570960/#Part1

https://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=patriarcato

 

Foto nell’articolo: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Fight_sexism_graffiti_in_Turin_November_2016.jpg

Autore: Prof.lumacorno

This file is licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International license.

 

0 comment
0

Puó anche interessarti

Leave a Comment

Istro utilizza cookie per fornire la necessaria funzionalità del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione su questo sito, accetti la nostra Privacy Policy e l'informativa sui Cookies Accetto Leggi di piu'

Privacy Policy & Cookies