La chinesiologia e la kinesiologia applicata

 

La chinesiologia (con la lettera c e h) è lo studio del movimento del corpo umano, quindi è evidente che il suo raggio di azione è molto ampio, tuttavia gli ambiti più praticati sono il miglioramento delle capacità motorie, la ginnastica posturale e l’allenamento sportivo. Alcune sue aree di intervento sono vicine a quelle della fisioterapia.

Il medico e ginnasta svedese Carl August Georgii è stato l’inventore del termine chinesiologia verso la metà dell’Ottocento.

Il chinesiologo è laureato in Scienze Motorie, la sua professione è una delle professioni non organizzate in ordini e collegi che sono regolamentate dalla Legge 4/2013.

Un discorso diverso è la kinesiologia (con la lettera k) applicata, una pratica priva di fondamento scientifico, fa parte delle cosiddette terapie complementari che non sostituiscono le cure mediche, ma possono affiancarle.

La kinesiologia applicata è nata negli anni Sessanta del Novecento negli Stati Uniti ad opera di George Goodheart, un chiropratico, cioè un operatore che cura i disturbi della colonna verterale con la pressione delle mani.

Egli abitava nel Michigan e svolgendo il suo lavoro si era accorto che a un muscolo debole corrisponde un organo che non funziona bene; poi studiò la medicina tradizionale cinese secondo cui l’energia passa per il corpo attraverso delle vie chiamate meridiani e capì che c’è una correlazione tra muscoli, organi e meridiani, essi si influenzano a vicenda.

George Goodheart ideò il test muscolare kinesiologico per conoscere lo stato di salute del corpo del paziente. L’operatore esercita una leggera pressione su un arto del paziente, per esempio un braccio, e ricava la risposta che cerca a seconda della resistenza del paziente alla pressione. Se il muscolo è forte la risposta è positiva, se il muscolo è debole la risposta è negativa.

Egli diceva che tale test è “il codice per parlare al corpo e ricevere risposte da esso: il corpo non mente, però dobbiamo porre la giusta domanda nella maniera corretta”.

Con la correlazione muscolo-organo-meridiano e il test muscolare kinesiologico, Goodheart aveva fondato una nuova pratica, la kinesiologia applicata.

Nei decenni successivi da essa sono sorte molte diramazioni. Oggi ci sono circa cento kinesiologie diverse: di solito nascono negli Stati Uniti, poi si diffondono nel mondo e hanno in comune con la “madre” il test muscolare kinesiologico.

Una delle diramazioni più importanti è la kinesiologia specializzata o “Touch For Health” (Tocco per la Salute), che mira a una cura più ampia della persona, sia a livello fisico che energetico.

Un’altra diramazione è il kinesio taping,  un cerotto elastico in cotone che servirebbe per alleviare una serie di disagi fisici, come per esempio il dolore muscolare. Il condizionale è d’obbligo perché, ad oggi, ci sono pareri discordanti sulla sua efficacia. Inoltre il kinesio taping deve essere posizionato da un operatore competente.

Il test muscolare con il tempo si è diffuso anche al di fuori di dell’ambito kinesiologico, dando vita ad altre pratiche prive di fondamento scientifico, che non sostituiscono le cure mediche, ma possono affiancarle.

Tra l’altro il test muscolare kinesiologico viene svolto per scoprire eventuali intolleranze alimentari.

Il paziente tocca un alimento e l’operatore esercita una leggera pressione su un arto del paziente, per esempio un braccio. Come spiegato prima, l’operatore ha una risposta positiva o negativa in base alla forza con cui il paziente resiste alla pressione.

Armando Guida

 

Sitografia

https://www.my-personaltrainer.it/kinesiologia.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Chinesiologia

https://www.tuttogreen.it/kinesiologia-cure-benefici/#Kinesiologia_come_funziona

https://en.wikipedia.org/wiki/George_Goodheart

https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/terapie-naturali/fisioterapia/kinesiologia-applicata.html

https://en.wikipedia.org/wiki/Applied_kinesiology

https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/terapie-naturali/benessere/massaggio-kinesiologia-applicata.html

https://www.cure-naturali.it/articoli/terapie-naturali/massaggio/test-kinesiologico-come-funziona-e-a-cosa-serve.html

http://www.naturopatia-mana.it/Naturopatia-Mana/naturopatia/Tecniche-di-valutazione/kinesiologia/test-muscolare.html

http://www.federazionedikinesiologia.org/kinesiologie.htm

https://www.aksi.it/index.html

https://www.my-personaltrainer.it/salute/taping-kinesio-taping.html#92049

https://en.wikipedia.org/wiki/Elastic_therapeutic_tape

https://www.cure-naturali.it/articoli/terapie-naturali/massaggio/test-kinesiologico-intolleranze-alimentari.html

https://www.cure-naturali.it/articoli/terapie-naturali/massaggio/metodo-one-brain-kinesiologia-emozionale.html

 

Foto nell’articolo:

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Physical_Therapy_-_The_Noun_Project.svg

Autore: undefined

This file is made available under the Creative Commons CC0 1.0 Universal Public Domain Dedication

 

 

 

 

0 comment
0

Puó anche interessarti

Leave a Comment

Istro utilizza cookie per fornire la necessaria funzionalità del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione su questo sito, accetti la nostra Privacy Policy e l'informativa sui Cookies Accetto Leggi di piu'

Privacy Policy & Cookies