Una persona transessuale

Alcuni giorni fa una persona transessuale è stata invitata in una trasmissione pomeridiana di Rai Uno per raccontare la sua storia. Prima di parlare delle polemiche che ci sono state, diciamo che una persona transessuale non si riconosce nel proprio genere (maschile o femminile) e quindi può esserci un uomo che si sente donna o viceversa. L’ospite del programma ha spiegato che è nata uomo, poi ha capito di sentirsi donna ed è cominciata la transizione in questa direzione: ha fatto una cura ormonale, ha cambiato nome  all’anagrafe, scegliendo il femminile del nome che aveva prima, però per il momento ha deciso di non operarsi chirurgicamente.

Le polemiche sono sorte perché la Rai ha deciso di intervistarla di pomeriggio, durante un periodo in cui le scuole sono chiuse e tutti sono a casa a causa dell’emergenza coronavirus, quindi molti bambini hanno visto la trasmissione. Lucio Malan, deputato di Forza Italia ha detto che questa persona può vestirsi e chiamarsi come vuole, ma rimarrà sempre un uomo perché in ogni sua cellula c’è scritto xy e cioè sesso maschile. Vladimir Luxuria, ex deputata e personaggio televisivo, ha affermato che la transessualità non è un virus che si trasmette attraverso la televisione o l’informazione svolta in modo corretto.

Luxuria si definisce transgender. Qual è il significato di questa parola inglese?

La parola transgender a volte viene utilizzata come sinonimo di transessuale, in realtà ha un significato un po’ diverso: descrive tutte le persone che non si riconoscono nel proprio genere, ma che non si vogliono operare, a differenza della persona transessuale che invece decide di operarsi. Però prendiamo questa spiegazione con elasticità perché, per esempio, l’ospite della trasmissione di Rai Uno si definisce transessuale pur non volendosi operare almeno per ora.

Armando Guida

0 comment
0

Puó anche interessarti

Leave a Comment

Istro utilizza cookie per fornire la necessaria funzionalità del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione su questo sito, accetti la nostra Privacy Policy e l'informativa sui Cookies Accetto Leggi di piu'

Privacy Policy & Cookies